Si tratta dello show non sportivo più seguito al mondo, ormai definito come la Champions League della musica europea, l’Eurovision Song Contest, organizzata e prodotta sin dal 1956 dalla televisione pubblica del paese vincitore dell’edizione precedente (la prima edizione si tenne a Lugano), e coordinata dall’EBU (European Broadcasting Union)solitamente nella seconda settimana di maggio.

E’ un evento che porta l’Europa tutta a riunirsi, non per parlare di politica, non per parlare di crisi economica, ma porterà la cultura musicale al centro, stimolando comunque la riflessione e condivisione dei valori di pace e unione, come espresso dai claim che raccontano l’edizione di ogni anno (#buildingbridges ,lo scorso anno, o #cometogether, per quest’edizione)

42 le nazioni in gara, due semifinali, una finalissima, una kermesse lunga una settimana, ma che viene vissuta con grande attesa da tutta Europa per tutto l’anno, in maniera sempre più crescente ed intensa dagli eurofan, organizzati in club denominati O.G.A.E. (Organisation Generale Des Amateurs De L’Eurovision), molto attivi sui social ma anche pronti a seguire i protagonisti negli eventi live organizzati in varie parti del continente. Ed anche in italia, abbiamo una folta ed assidua eurofanbase, OGAE Italy (https://www.facebook.com/groups/ogaeitaly), che supporterà da vicino il rappresentante italiano per questa edizione, Francesca Michelin (FB: https://www.facebook.com/francescacheeks – Twitter: @francescacheeks – Instagram: francesca_michielin)

Dal 7 al 15 maggio, su SKE! Tv (www.sketv.com), dalla press area del Globe Arena di Stoccolma 2 speaker radiofonici e OGAE Italy trasmetteranno contenuti speciali, curiosità, interviste con i protagonisti e tanto altro ancora per farvi conoscere l’evento non sportivo più seguito al mondo.

 

 

Music: Come back home – One Universe
© OneUniverse & SKE! Entertainment